Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Francesca Ajmar 


 
La grande passione che prova per la musica fin dall’infanzia, l’ha portata negli anni a studiare pianoforte e strumenti a fiato come il flauto traverso ed il sax, per poi specializzarsi nell’uso della voce sia a livello tecnico che interpretativo, studiando con insegnanti quali Tiziana Ghiglioni, Sheila Jordan, Norma Winstone, Kate Baker, Shawnn Monteiro, Jay Clayton.

Dal 1999 è docente di “Canto jazz” presso il Conservatorio “F. Vittadini” di Pavia. Nel 2000 ha conseguito il “Premio Speciale della Giuria” al Concorso per giovani jazzisti organizzato dal “Lagomaggiorejazz Festival”. Nel 2002 esce per “A-beat” il suo primo CD, in cui si presenta come autrice, oltre che interprete. Con questa pubblicazione, viene votata dalla rivista “Musica Jazz” tra i migliori giovani talenti; nello stesso anno, è finalista award al New York Festivals 2002, con Attilio Zanchi, per la colonna sonora del video realizzato da Claudio Barbagallo. Nel 2005 si classifica finalista al concorso jazz “Massimo Urbani”. Il suo amore per la musica brasiliana, che risale alla sua adolescenza, l’ha portata a formare il trio acustico “Doze Cordas” con Tito Mangialajo Rantzer e Massimo Minardi, trio con cui registra e pubblica nel 2006 il CD “Brisa”.
Nel 2007 registra e pubblica un CD monografico su Cole Porter, ed uno di standard jazz e di Bossa Nova con Michele Franzini. Nel 2009 realizza un CD dedicato ad Aldir Blanc, grande paroliere e scrittore carioca, con musiche di Moacyr Luz, Guinga e João Bosco. Questo lavoro, registrato con Roberto Bernardini, con la partecipazione di Gabriele Mirabassi e Gilson Silveira, pubblicato con “Dodicilune Records”, è stato presentato su Rai Radio3, oltre che su Radio Popolare, Radio France 2, in Brasile ed in Argentina. Nel 2014 è uscito per l’etichetta svizzera FMC il suo Cd, “Dois Lugares”, con la partecipazione, come autore ed interprete, di Moacyr Luz, pietra miliare del samba carioca, e tra i maggiori compositori di Música Popular Brasileira. Questo lavoro ha ricevuto ottime recensioni sia in Italia che in Brasile. E' stato presentato dal vivo a a "Brasil", Radio1 Rai, trasmesso come "Disco della Settimana" a Fahrenheit, Radio3 Rai, ad “Avenida Brasil” di Radio Popolare, e presentato a “Babilonia”, trasmissione della Rete2 della Radio Svizzera, oltre ad essere trasmesso con continuità in Brasile alla Rádio Meridional. Nel 2016 ha presentato questo Cd in alcuni locali storici di Bossa Nova e Samba a Rio de Janeiro, accompagnata da Antonio Zambrini, Tito Mangialajo Rantzer, Daniela Spielmann, Carlos César Motta e Moacyr Luz.
In questi anni ha collaborato con alcuni tra i più importanti jazzisti italiani: Gianni Cazzola, Fausto Beccalossi, Antonio Faraò, Luciano Milanese, Paolo Botti, Marco Ricci, Carlo Morena, Gigi Cifarelli, Antonio Zambrini, Luca Aquino, Marco Bianchi, solo per citarne alcuni, oltre a prestigiosi artisti brasiliani come la cantante Paula Santoro, i sassofonisti Daniela Spielmann, Sérgio Galvão, l’armonicista Gabriel Grossi, e il batterista Carlos César Motta. Negli ultimi anni ha partecipato ad importanti festival e rassegne jazz, tra cui MiTo, Montreux, Clusone, Ah-Um Milano Jazz Festival, Cremona, Gabicce, Norcia, Lagomaggiorejazz, Carpi, Festival della Mente... Si è laureata a pieni voti in Architettura presso il Politecnico di Milano. Ha curato la direzione artistica della rassegna “Jazz al Broletto”, organizzata dal Comune di Pavia, e per tre anni la rassegna di jazz “Divagando” per GhislieriMusica. Col Conservatorio di Pavia ha organizzato, assieme a Tito Mangialajo Rantzer, il “Vittadini Jazz Festival”, primo festival in Italia dedicato ai dipartimenti jazz dei Conservatori. Ha organizzato seminari e master class con alcuni dei nomi più importanti del Jazz e della Musica Brasiliana, sia a livello concertistico che didattico: Jay Clayton, Diana Torto, Max Ionata, Joyce Moreno, Paula Santoro, Carlo Morena, Mircea Tiberian.


Milan, 19 genuary 1971
She studied flute for some years. Sixteenyears old she studied sax and singing with Tiziana Ghiglioni.
She attended jazz seminars with Sheila Jordan, Kate Baker, Shawnn Monteiro, Lee Brown, Carl Anderson.
Francesca Ajmar is teaching “jazz singing” at the Civico Istituto Musicale "F. Vittadini " In Pavia, and at the ” Scuola Civica di Musica di Trezzano sul Naviglio” in Milan.
During the 2000 year she received the “Premio Speciale della Giuria" at the "2’ Rassegna Giovani Jazzisti" in "Lagomaggiorejazz", Italy.
 
   


Related products
  Estrada do sol: vocals
Francesca Ajmar : vocals
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380