Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Gianni Denitto 
 
Tra i migliori nuovi talenti italiani del 2009 e del 2010 secondo il referendum "Top
Jazz", arriva al jazz dopo numerose esperienze in musica classica,
elettronica, rock.
Durante il suo percorso formativo suona con L’Orchestra Filarmonica di Torino,
con gli Ossi Duri, con i Phone Regis. Con gli Ossi, band zappiana, incide
diversi dischi con ospiti come Elio delle Storie Tese, Mike Keneally e Ike
Willis. Con i Phone Regis vince il “Piceno on the rock” nel 2003 suonando con
Morgan e Planet Funk ed il “Non solo Rock Festival” (Avellino) nel 2005.
Dopo essersi diplomato al Conservatorio con il massimo dei voti in clarinetto e in
Jazz, si dedica al sax e all’improvvisazione partecipando a diverse marsterclasses
tra cui Siena Jazz 08 studiando con Achille Succi e Mauro Negri e seguendo le
classi di musica d’insieme di Rava, Trovesi, Battaglia, D’andrea.
Tra il marzo e maggio 2009 si sposta a New York dove frequenta i seminari di
Barry Harris e Steve Coleman e suona, oltre alle quotidiane jam sessions, al 55
bar con Patrizia Scascitelli e allo Smalls Jazz Club con Harry Whitaker.
Ha suonato in numerosi club e festival italiani e all'estero collaborando
con Furio di Castri, Emanuele Cisi ; Bruno Tommaso, Javier Girotto, Rita
Marcotulli, Mauro Negri, Eric Vloeimans, Bebo Ferra,Pietro Tonolo, Flavio
Boltro, Roberto Gatto e Gianluca Petrella;Giampaolo Casati, Furio di Castri ;
Ellade Bandini, Roberto Cecchetto, Giorgio Li Calzi, Gigi Venegoni,Francesco
Bearzatti, Ares Tavolazzi, Miroslav Vitous; Fabrizio Bosso, Francesco Cafiso,
Orchestra Sinfonica RAI, Tino Tracanna, Massimo Manzi , Diego Borotti, Tullio
de Piscopo, Billy Cobham, Gianni Cazzola, Giovanni Falzone, Luca Aquino.Dal
2010 è artista della Rampone&Cazzani.
 
   
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380