Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Go to artist website
Roberto Demo 
 
Roberto Demo nasce a Torino nel '65; Roberto Demo, jazz vocalist, si accosta alla musica studiando chitarra classica e jazz. Studia armonia, arrangiamento, composizione. Nel '92 consegue la laurea in Ingegneria Elettronica. Nel 94 - 95 frequenta i corsi per compositore, arrangiatore, presso la scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo.
Per quanto riguarda il canto, dopo anni di pratica da autodidatta, nel 95 scopre il metodo VoiceCraft di Jo Estill. Dopo aver frequentato i seminari tenuti in Italia dalla stessa Estill, nel '97 segue alcune lezioni private in California e nel '98 collabora come suo assistente e da lei consegue il Master VoiceCraft-EVTS.
Frequenta poi i seminari tenuti da Silvia Roveri (Metodo Funzionale di Gisela Romert), Ada Montellanico e Maria Pia De Vito.
Da anni svolge la propria attività didattica (dal 97 al 2001 insegna canto moderno e jazz presso la Civica di Borgo S.Dalmazzo-CN e presso la scuola di recitazione “Teatranza” di Moncalieri), in studio e live in varie formazioni di carattere jazzistico, partecipando a festival e rassegne italiane ed europee.
Esordisce nel 2001 con il cd “La Porta” (Palmino Pia piano, Emanuele Cisi sax - note di F.D’Andrea, G.Gaslini e T.Ghiglioni) Abeat records. Già segnalatosi nel 2000, R.D. si classifica 5° tra i nuovi talenti al “Top Jazz 2001” -Musica Jazz. Ha partecipato a “Estate a palazzo” (To), al “Brescia jazz Festival 2002” e a “Ottobre jazz” (2002 Caraglio-Cn). Nel 2003 si è esibito in una serie di concerti a Berlino ed ha esordito con il progetto "Vocal Solo" nella rassegna "Le voci del jazz" (Superga-To).
A fine 2004 incide “Sono un Bluff” (con Luigi Martinale piano, Yves Rossignol contrabbasso e Paolo Franciscone batteria - Abeat records), un disco di composizioni originali in italiano ed un omaggio a Tenco, che ha avuto un grandissimo ritorno da parte della critica specializzata.
Intervistato per Notturno Italiano su Radio RAI International, nel 2005 partecipa all'International Massimo Urbani Award classificandosi secondo, canta al London National Theatre e partecipa al festival Jazzinlamis. Ha inoltre collaborato con A.Montellanico, L.Tessarollo, A.Minetto, A.Maiorino, G.Aula, R.Taufic, Alberto Marsico, Paul Kleber, Christian von der Goltz, Rainer Winch, Ralph Graessler, Thomas Alkier, Jonathan Gee, Steve Rose...


Roberto Demo, singer, born in Turin in 1965. His musical interest developed studying guitar (classical and jazz). He approached harmony and arrangement and composition techniques with several teachers and widened his knowledge of jazz language through various seminars held by some of the major exponents of world jazz including Barney Kessel, Mick Goodrick, Scott Henderson and Jim Hall. In 1992 he completed a degree in Electronic Engineering. Afterwards he attended composer, arranger and programmer courses at the "Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo". Since September '92, he has been carrying on his own activity covering various roles from didactics, to studio and live work in duo, quartet and vocal group, with diverse jazz repertories. In autumn 2001 he recorded his first cd “La Porta”( Abeat 005) with Palmino Pia piano and Emanuele Cisi sax. At the end of 2004 he recorded "Sono un Bluff" ( Abeat 029) , almost all original compositions with Italian lyrics with Luigi Martinale piano, Yves Rossignol bass and Paolo Franciscone drums.
Many positive reviews on jazz magazines, newspaper and web sites followed. He has played with Emanuele Cisi, Luigi Martinale, Jonathan Gee, Steve Rose, Winston Clifford, Ada Montellanico, Luigi Tessarollo, Roberto Taufic, Massimo Moriconi, Massimo Manzi, Alessandro Maiorino, Alessandro Minetto...
 
   


Related products
  Come se i pesci: vox
La porta: voice
Sono un Bluff : vocals
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380