Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Manu Roche 
 
Batterista francesse, nato a Toulouse nel 1958, è uno dei musicisti europei più talentuosi e originali. Inizia la sua professione a diciotto anni, dopo aver studiato i fondamenti del Jazz con Michel Petrucciani, quindi con il batterista americano Tox Drohard. Nel 1984 si trasferisce a Roma: l’incontro con i musicisti jazz italiani sarà talmente soddisfacente che deciderà di rimanere in Italia fino al 1995. Al suo ritorno in Francia, nel 1996, sostituisce Lenny White nel “Graffiti Quartet” di Michel Petrucciani, di cui diventa il batterista (in trio, con il bassista tedesco Detlev Beier o in quartetto, con Steve Grossman) per una serie di tournée in tutta Europa; accompagnerà il maestro fino alla sua scomparsa, nel 1999. Roche ha collaborato con altri grandi nomi americani ed europei, quali Joe Lovano, Dave Liebman, Benny Golson, Pharoah Sanders, Ira Coleman, Ermie Wilkins, Chet Baker, Didier Lockwood, Nguyen Le, Richard Galliano, Pierre Michelot, Andre Jaume, Michel Benita, Enrico Rava, Furio Di Castri, Paolo Fresu, Flavio Boltro, Stefano Di Battista. Nel ‘99 ha formato il suo quartetto - con Stefano Cantini, Nelson Veras e Gildas Bocle - che ha all’attivo tournée in Francia e in Italia e la registrazione, nel 2001, di un CD dedicato al maestro Petrucciani, prodotto dalla Regione Toscana per la “Materiali Sonori”. Nel 2003-2004 è all’Européen di Parigi con la “Didgeridoo Orchestra” di Alain Brunet. Nel 2005 tiene vari concerti al centro culturale francese in Cambogia, come leader di una formazione di trenta tamburi cambogiani e del suo trio con Stefano Cantini e Luc Fenoli. Registra un CD con il quintetto di Carine Bonnefoy, insieme a Stéphane Belmondo, Denis Leloup, Gilles Naturel. Nel 2004 registra il disco Piano Piano di Anne Ducros, con Enrico Pieranunzi, Jacky Terrasson e René Urtreger. Ha insegnato per tre anni all’Università della Musica di Roma e per due anni al Centro di Formazione Musicale di Siena. Ha preso parte alla registrazione di oltre quaranta dischi.

Born in 1958, Manhu Roche studied the bases of jazz with his brother Philippe Roche and Michel Petrucianni and with American drummer Tox Drohard. In 1982, he moved to Italy where he stayed for 14 years during which he played and recorded with a lot of italian musicians.
(See the list at the end)
On returning to France in 1996, he joined Michel PETRUCCIANI’s Graffiti Quartet which then became the ZDF TRIO with Detlev Beier (b) and a quartet with Steve Grossman (ts). He accompanied PETRUCCIANI throughout all of his European tours until his passing in 1999.
He collaborates also with: Dave Liebman, Pharoah Sanders, Joe Lovano, Benny Golson, Rachel Gould, Chet Baker, Cassandra Wilson, George Garzone, Joe Diorio, Kenny Wheeler, Ira Colman, Mark Dresser, Ernie Wilkins, Jun Blake, John Taylor, Palle Danielsson, Jacky Terrasson, Mattew Garrisson,Ronan Guilfoye, Miroslav Vitous, David Berkman, Perico Sambeat, Hein Van De Gein, Park Stickney, …
He’s participated in the following tours:
- in East Africa (1984), in West Africa (1994) and in Turkey (1997) with the Eric Barret Quartet
- in Holland and all the Italy with the Flavio BOLTRO Trio/quartet
- in Greece with the Pharoah Sanders Quartet
- in Polynesia, Maurice Island, Russia, Iran with the Alain Brunet Quartet
- in China, Malaysia, Indonesia, Cambodia, Brunei with the Richard Galliano Trio.

In 2005, assigned by the French Cultural Center in Cambodia, he gave a series of concerts, leading an ensemble of 30 Cambodian drums and with his trio composed of Stefano CANTINI (ts) and Lux FENOLI (g).
He’s recorded more than 60 albums.
He’s taught at the University of Music in Rome and at the Musical Training Center in Sienne.
Collaborations with italian musicians:
Marco Bardoscia, Stefano Battaglia, Francesco Bearzatti, Flavio Boltro, Rosario Bonaccorso, Luigi Bonnafede, Fabrizio Bosso, Stefano Cantini, Ramberto Ciammarughi, Emanuele Cisi, Roberto Cipelli, Dino Contenti, Paolo Dalla Porta, Dario Deidda, Franco D’andrea, Stefano Di Battista, Furio Di Castri, Antonio Farao, Claudio Fasoli, Ricardo Fassi, Umberto Fiorentino, Kekko Fornarelli, Paolo Fresu, Marco Fratini, Maurizio Giammarco, Rosario Giuliani, Mauro Grossi, Yuri Goloubev, Alfredo Impuglitti, Alberto Iovene, Dario Lapenna, Piero Leveratto, Rita/Carla Marcotulli, Mia Martini, Augusto Mancinelli, Giovanni Mazzarino, Pippo Matino, Aldo Mella, Marco Micheli, Rudy Migliardi, Alfredo Minoti, Gabriele Mirabassi, Massimo Moriconi, Mauro Negri, Piero Odorici, Romano Patresi, Enrico Pieranunzi, Alfredo Ponissi, Paolo Porta, Nicola Pugliello, Francesco Puglisi, Mario Raya, Danilo Rea, Maurizio Rolli, Michael Rosen, Dario Rosciglione, Roberto Rossi, Stefano Sabatini, Antonello Salis, Marco Sarti, Sandro Satta, Daniele Scannapieco, Nicola Stilo, Marco Tamburini, Ares Tavolazzi, Danilo Terenzi, Luigi Tessarollo, Tino Tracana, Pietro/Marcello Tonolo, Massimo Urbani, Fabio Zepetella
 
   


Related products
  Initiation: drums
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380