Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Gaetano Simone 
 
Ha intrapreso lo studio del violoncello con Saverio Lojacono ed ha conseguito il diploma ordinario ed il diploma accademico di secondo livello di violoncello ad indirizzo concertistico con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio “N.Piccinni” di Bari nella classe del m°Nicola Fiorino suonando, in sede di tesi di laurea, la sonata per violoncello solo op.8 di Zoltán Kodaly, gli Stücke im Volkston di Robert Schumann e la Sonata per violoncello e pianoforte di Claude Debussy.

Ha approfondito lo studio del violoncello interessandosi dei diversi approcci strumentali del panorama italiano ed internazionale venendo a contatto con alcuni dei suoi più eminenti esponenti, tra cui: Harvey Shapiro, Enrico Dindo, Ivan Monighetti, Massimo Polidori, Enrico Bronzi, Tamas Varga, Olaf Maninger, Arto Noras, Antonio Meneses, Wolfgang Boettcher, Wen-sin Yang.

Il particolare interesse per il Novecento lo ha spinto a interpretare composizioni tra cui “Kammer Simphonie” di Schoenberg nella versione per quintetto (Conservatorio Superiore di Lugano), “Quatuor pour la fin du temps” di Messiäen (Auditorium Vallisa di Bari), “Metamorphosen” di R.Strauss nella versione per settimino d’archi (Teatro “Stabile” di Potenza, Castello di Melfi), “Drei Kleine Stücke” per violoncello e piano di A.Webern (Palazzo della Provincia di Bari) che ha anche inciso per l’Università di Bari (libro+cd monografico su Schoenberg e la Seconda Scuola di Vienna), il Trio per archi di Schnittke (castello di Venosa), il Trio di Jean Françaix (Accademia dei Cameristi, Circolo Unione di Bari), il Quintetto op.57 si Shostakovitch (Auditorium Conservatorio di Potenza).

Collabora regolarmente con il festival URTIcanti di Bari, con il Festival della Valle d'Itria (Orchestra Internazionale d’Italia), con il Festival “Ritratti” (Ensemble '05) di Monopoli, con i “Solisti Dauni” di Foggia, con la Fondazione Lirica “Petruzzelli e Teatri di Bari” (orchestra sinfonica della Provincia di Bari), con l'ensemble barocco ”la Confraternita de' musici” di Brindisi e con orchestre tra cui: “Collegium Musicum” di Bari, Orchestra della “Società dei Concerti” di Bari, Orchestra della Provincia di Catanzaro, Orchestra della Magna Grecia di Taranto, Orchestra “U.Giordano” di Foggia.

Nell’aprile 2005 , invitato in Messico dal m° Josè Arias, ha tenuto Masterclass di violoncello e musica da camera presso la Universitad Veracruzana di Jalapa e la “Benemerita Universidad Autonoma de Puebla”.

 
   


Related products
  Attraverso la nebbia: cello
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380