Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Massimo Valentini 


 
Massimo Valentini
Nato a Urbania il 18 aprile 1978, Massimo Valentini inizia a studiare sassofono nel 1992 con il M ° Guerrino Parri, studio che proseguirà sotto la guida del M ° Federico Mondelci presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro, dove si diplomerà con il massimo dei voti e la lode. Si perfeziona inoltre con il M ° John Sampen, il M° Steaven Jordaim, il M° Arno Bornkamp e il M ° Bruno Tommaso, con cui si diploma in arrangiamento e composizione jazz.
Massimo Valentini inizia la sua attività concertistica nel 1993, debutto che lo porterà a calcare i palcoscenici di importanti teatri italiani e internazionali, sia come solista che in formazioni cameristiche.
Nel periodo 1996-2006 partecipa a prestigiosi concorsi italiani, ottenendo ottimi riscontri di pubblico e di critica, tra i più importanti (1° premio al Concorso Nazionale Giovani Musicisti sezione musica da camera nel 1999, 1° premio al 5° Concorso di musica Città di Teramo nel 2002, 1° premio assoluto al concorso Città di Camerino nel 2005, 1° premio assoluto al Concorso Nazionale di Sassofono Città di Camerino nel 2006).
Dal 2005 collabora stabilmente con Javier Girotto e l'Atem Saxophone Quartet, insieme ai quali ha inciso il cd “Suix”, pubblicato dall'etichetta “Parco della Musica Records”.
È inoltre un componente stabile dell'Italian Saxophone Orchestra, fondata nel 1985 e diretta dal M° Federico Mondelci.
Musicista di grande versatilità, Massimo Valentini si dedica anche ad altri generi quali musica latina, balcanica e fusion nelle formazioni “Raindogs Group” e “Cachamba”.
Attivo anche sul fronte della composizione e dell'arrangiamento, dal 2007 collabora stabilmente con il compositore Paolo Marzocchi e con Musica Pesante Studios per la composizione di musiche da film. Lavora inoltre con i registi Chiara Sambuchi e Michal Kosakowsky.

È docente di Sassofono all’Istituto Musicale di Riccione e di armonia Jazz, Storia della Musica Moderna e Sassofono presso l’ “Accademia Musicale del Montefeltro”.

Biography

Massimo Valentini was born in Urbania (Italy) in 1978. He attended the Conservatory of Music “G. Rossini” of Pesaro (Italy), where he graduated in saxophone with first-class honours under the guidance of Federico Mondelci and in jazz with Bruno Tommaso. He continued his studies with John Sampen, Steaven Jordaim and Arno Bornkamp.

Since his debut in 1993, Massimo Valentini has performed in prestigious Italian and international venues, both as soloist and as part of cameristic groups, always receiving good criticism.

Between 1996 and 2006 he took part in important national and international saxophone competitions, being awarded the 1st prize at the “Concorso di musica Città di Teramo” (2002), the 1st prize at the “Concorso Città di Camerino” (2005, overall winner) as well as the 1st prize at th the “Concorso Nazionale di Sassofono Città di Camerino” (2006, overall winner).

As performer, since 2005 he has been collaborating with and the Atem Saxophone Quartet and Argentinian saxophone player Javier Girotto, with whom he recorded the album “Suix”, released by the label “Parco della Musica Records”. He is also a permanent member of the “Italian Saxophone Orchestra”, founded in 1985 by saxophone player and director Federico Mondelci.

Eclectic and versatile, he also eads the bands “Raindogs Group” and “Cachamba”, exploring different music genres such as Balkan folk, latin and fusion.

As composer and arranger of film soundtracks, since 2007 he has been collaborating with the Italian composer Paolo Marzocchi and the directors Michal Kosakowsky and Chiara Sambuchi.

He teaches Saxophone at the “Istituto Musicale di Riccione” (Rn), as well as Jazz Harmony, Music History and Saxophone at the “Accademia Musicale del Montefeltro” (Pu).
 
   


Related products
  Jumble: saxes voice
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380