Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Michel Godard 
 
È nato vicino alla città di Belfort nella Franca Contea. È uno dei pochissimi solisti di tuba e probabilmente l'unico solista di serpentone che imbraccia per la prima volta nel 1979. Questo strumento, che nasce come il basso della famiglia dei cornetti, non aveva mai goduto di un repertorio solistico. Godard, sviluppando su questo strumento dimenticato il suo enorme talento tecnico, vi esegue un repertorio che va dalla musica del XVI secolo al jazz ed alla musica improvvisata.

Come solista di musica classica, ha suonato e registrato con l' 'Orchestre Philharmonique de Radio France, con l'Orchestre National de France, con l'ensemble Musique Vivante, con l'Ensemble La Fenice di Parigi, con XVIII-21 Musique des lumières, con l'Ensemble Jacques Moderne.

Nell'ambito del jazz, ha suonato, con Rabih Abou-Khalil, Christof Lauer, Luciano Biondini, Linda Bsiri, Michel Portal, Louis Sclavis, Henry Texier, Enrico Rava, Michael Riessler, Kenny Wheeler, Ray Anderson, Sylvie Courvoisier, Klaus König, Simon Nabatov, Wolfgang Puschnig, Linda Sharrock, Misha Mengelberg, Maria Pia De Vito, Willem Breuker, Herbert Joos, Dave Bargeron, Steve Swallow, Roberto Martinelli.
Michel Godard in concerto con Luciano Biondini ed Ernst Reijseger a Innsbruch nel 2009.

Inoltre, ha collaborato con la Bagad bro Kemperle, orchestra bretone di bombarde, cornamuse e percussioni di Quimperlé, assai nota soprattutto in Francia, con la star reggae Alpha Blondy, con la compagnia di danza contemporanea "Taffantel", con i musicisti rock John Greaves e Pip Pyle, tra i protagonisti della Scena di Canterbury, con la scrittrice Nancy Huston.

Il primo progetto a suo nome è stato Le Chant du Serpent, del 1989, nel quale lo affiancano chitarra Philippe Deschepper alla chitarra, Jean-François Canape alla tromba e al flicorno, Jacques Mahieux alla batteria e la cantante Linda Bsiri. Tra i successivi progetti a suo nome, sono soprattutto da ricordare Archangelica, in cui è accompagnato dall'Atelier des musiciens du Louvre, un gruppo di straordinari musicisti specializzati nella musica barocca e classica su strumenti originali; Castel del Monte, registrato nel 1998 appunto a Castel del Monte, l'imponente monumento costruito da Federico II presso Ruvo di Puglia, dove è affiancato tra gli altri dal clarinettista Gianluigi Trovesi, dal percussionista Pierre Favre, dal trombettista Pino Minafra e dalla cantante umbra di musica popolare Lucilla Galeazzi; e ancora Castel del Monte II: Pietre di Luce, nel quale i suoni del quintetto jazz, composto dalla Bsiri, dal clarinetto di Gabriele Mirabassi, dal violoncello di Vincent Courtois e dalla percussionista Marie-Ange Petit, molto nota in ambito classico, si mescolano a quelli delle voci e degli strumenti antichi del gruppo di musica medievale Ensemble Calixtinus.

Come compositore, ha scritto brani per Radio France, per la Südwestrundfunk e per il Ministero della Cultura francese.

Michel Godard (3 October 1960, Héricourt, near Belfort, France) is a French avant-garde jazz and classical musician. He plays tuba and the predecessor of the tuba, a brass instrument known as the serpent.

At 18, Godard was a member of the Philharmonic Orchestra of Radio-France. He has also been member of the French National Jazz Orchestra and the Arban Chamber Brass quintet, and has played with the Ensemble Musique Vivante, the ancient music Ensemble La Venice and "XVIII-21Musique de Lumieres".

Godard has participated in projects with Michel Portal, Louis Sclavis, Enrico Rava, Michael Riessler, Horace Tapscott, Christof Lauer, Kenny Wheeler, Ray Anderson, Rabih Abou-Khalil, Sylvie Courvoisier, Simon Nabatov, Linda Sharrock, Pierre Favre, Misha Mengelberg, Gianluigi Trovesi, Willem Breuker, Gabriele Mirabassi, the ARTE Quartett and more recently in a quartet with co-tubist Dave Bargeron.

His album Three Seasons (HGBS, 2014) with Günter "Baby" Sommer and Patrick Bebelaar) was awarded Album of the Year 2014 by The New York City Jazz Record. The album Stupor Mundi (DML, 2015) with Patrick Bebelaar, Vincent Klink, Gavino Murgia and Carlo Rizzo was awarded the German Record Critics' Award.[1]

Godard has also played and recorded with the pipeband of the Brittany town Quimper, with reggae star Alpha Blondy, and with Canterbury rock musicians John Greaves and Pip Pyle.

As a composer, he as been commissioned by Radio France, Donaueschingen Music Festival, and the French Ministry of Cultural Affairs.
 
   


Related products
  Endless: tuba,electric bass
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380