Home page
 


Links
Home page
ARTIST'S INFO
Jim Rotondi 
 
Jim Rotondi è una figura influente nel mondo del jazz da oltre 30 anni, sia a New York che sulla scena internazionale.
Jim inizia con il pianoforte a otto anni e passa alla tromba all'età di dodici anni. Dopo essersi trasferito a New York, Jim registra con una serie di luminari del jazz, tra i quali Ray Charles, Lionel Hampton, il vincitore del Grammy Toshiko Akiyoshi, Bob Mintzer.
Jim attualmente risiede a Graz, in Austria, dove è professore di Tromba Jazz presso l'Università di Musica e Arti Drammatiche, dopo essere stato attivo professionalmente nella zona di New York City per 25 anni.
Ha vinto il primo premio al Trumpet Competition della International Trumpet Guild nel 1984.
L'ampia esperienza di registrazione di Jim lo porta di recente ad incidere il suo primo disco come leader per l'etichetta “Smoke Sessions”, intitolato "Dark Blue", con Joe Locke e David Hazeltine, dopo una serie di pubblicazioni di successo con varie etichette. "Dark Blue" è stato accolto molto bene nel mondo del jazz, ricevendo una recensione di 4 stelle dalla rivista Downbeat e trascorrendo 3 settimane al numero 1 della playlist della radio internazionale jazzradio.com. Ha inciso in più di 80 album come sideman, collaborando tra i tanti con George Coleman, Harold Mabern, Ray Appleton, Slide Hampton, Charles McPherson e John Hicks.

 
   


Related products
  Parents: trumpet, fluegelhorn
 
     
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380