Home page
 


Links
Home page
 
Abjz 092
Audrey
  Riggio ensamble with Tom Harrell

   
Distributed by IRD
acquista on-line questo CD
 
With:
Marco Ariano : drums
Piero Bronzi : alto, tenor,and baritone sax, flute
Alessandro De Angelis : piano ,fender Rhodes
Tom Harrell : trumpet, flugelhorn
Claudio Riggio : classical and electric guitar
John Stowell : nylon strings and baritone guitar
Nicolao Valiensi : trombone
 
 
 
  Il cd Audrey vede protagonisti le composizioni di Claudio Riggio, con il supporto di eccellenti musicisti che di volta in volta danno origine ad ensamble differenti (dal duo al trio, quartetto...) ed un Tom Harrell che ancora una volta si cala in un progetto discografico italiano targato Abeat di grande respiro. Un disco che si articola con una serie di brani sotto forma di cammei della durata di pochi minuti, a volte secondi. Una dimensione quasi atemporale ed “ impressionista”, nella quale Tom Harrell ha dichiarato di essersi sentito a proprio agio come raramente gli accade. Ne scaturisce una intensità espressiva fuori dal comune. I brani si sviluppano come “immagini” quasi pittoriche che prendono forma attraverso pennellate d’autore e nelle quali la tavolozza di “suoni” ogni volta cambia come in un caleidoscopio di “colori” . Un disco di immensa classe ed eleganza con delle composizioni che echeggiano senza esitazione anche una tipicità italiana , mescolando il lirismo della nostra opera, la musica classica, la tradizione bandistica e la musica colta. Un cd superbo e fulgido esempio della vitalità nazionale che si accompagna ad artisti internazionali di valore assoluto.
 
 
 
  The CD “Audrey” features the compositions of Claudio Riggio, supported by excellent musicians who in turn give rise to different ensembles (duo, trio, quartet, ...) and Tom Harrell who once again descends into a Italian weblog Abeat recording project of great scope.A disc which is linked to a series of tracks in the form of cameos lasting a few minutes, sometimes seconds. A dimension almost timeless and "impressionist"in which Tom Harrell said to feel comfortable as rarely happens. The result is an unusual expressive intensity. The songs develop as "images" that take shape almost painterly brushstrokes of copyright and in which the palette of "sounds" is changing every time like in a kaleidoscope of "colors". An album of immense class and elegance in which the compositions resonate without hesitation even a typical Italian, stirring lyricism of Opera, classical music, the band tradition of the country... A superb CD and also a shining example of european art which is accompanied by international artists of absolute value.  
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380