Home page
 


Links
Home page
 
511 Abjz fast line
Pingo pingando
  Antonella Montrasio & Max De Aloe quartet

   
Distributed by IRD
acquista on-line questo CD
 
With:
Max De Aloe : chromatic harmonica
Marco Mistrangelo : doublebass
Antonella Montrasio : vox
Roberto Olzer : piano
Nicola Stranieri : drums
 
 
 
  Antonella Montrasio è una delle più brillanti interpreti di musica brasiliana che ci siano in Italia.
Dotata di un timbro caldo, un senso ritmico fuori dal comune, una profonda conoscenza e passione per la musica popolare brasiliana ed in particolare del genere “ bossa nova” ed una padronanza assoluta dell’idioma brasiliano che non ha eguali in Italia.
"Pingo pingando" con il supporto del Max De Aloe quartet propone una serie di brani che attingono interamente al repertorio del grande compositorre Antonio Carlos Jobim, detto Tom.
Antonella Montrasio, per la cronaca è figlia d’arte in quanto il padre, Raf Montrasio, è stato chitarrista e mandolinista dell’ensamble che suonando con Carosone ha inaugurato una epopea di musicisti di vaglia internazionale anche in Italia.
Max De Aloe, non ha bisogno di molte presentazioni : considerato uno degli armonicisti più quotati a livello internazionale. Si è classificato al secondo posto assoluto nella categoria strumentista dell'anno al "top referendum jazz" recente ( 2011) , il massimo riconoscimento italiano nell'ambito della musica jazz, epresso da una giuria di 60 giornalisti italiani.. Il suo quartetto annovera una ritmica d'eccellenza, ed include il pianista Roberto Olzer, segnalato tra i migliori nuovi talenti della scena jazz italiana sempre al recente "top referendum jazz". Insomma una proposta tutta italiana di altissimo profilo in omaggio alla musica ed al jazz carioca .
 
 
 
  Antonella Montrasio is one of the most brilliant interpreters of brasilian music in Italy. She’s gifted with a warm timbre, a great sense of rhythm, a deep knowledge and passion towards brasilian popular music, particurarly “bossa nova” , and a total mastery of brasilian
idiom . “Pingo pingando” suggests , with the support of Max De Aloe quartet, a choice of songs entirely taken from the repertoire of the great composer Antonio Carlos Jobim, called Tom. Antonella Montrasio is the actor daughter of an actor father, Raf Montrasio, who played guitar and mandolin in Renato Carosone’s band, and represents one of the Italian musicians known all over the world.
Max De Aloe needs no introduction : he’s considered one of the most esteemed harmonica- players on an international scale. He was placed second within the whole instrumentalist class of the year at the recent (2011) “ top referendum jazz”, the top italian review within jazz music and was voted by a jury of 60 italian journalists. His quartet can boast exellent musicians including the pianist Roberto Olzer, pointed out among the best new talents within Italian jazz music at the same “top referendum jazz”. In other words, a high profiled Italian proposal honouring brasilian jazz and music.
 
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380