Home page
 


Links
Home page
 
Abjz 519 Sky line
Preludi, libro primo
  Alessandro Giachero

   
Distributed by IRD
acquista on-line questo CD
 
With:
Alessandro Giachero : piano, prepared piano
 
 
 
  Alessandro Giachero, ha sviluppato negli ultimi anni uno dei più singolari processi di sintesi e ricerca musicale circa la pratica pianistica e l’improvvisazione. Pianista sopraffino che collabora da anni suonando nel quartetto europeo di Anthony Braxton e cofondatore del gruppo T.R.E ( Tri Razional Eccentrico ) insieme al batterista Marco Zanoli ed al contrabbassista Stefano Risso ( Abeat Abjz 037,043,063,088 ). Giachero in questo nuovo lavoro sviluppa un percorso autonomo, solistico e legato alla pratica dell’improvvisazione come scelta determinata dalla volontà di arrivare ad una libertà espressiva sempre più ampia e ad una espressione del sè sempre più profonda.
“Il trovare sè stessi all’interno della pratica improvvisativa è il modo più profondo, naturale e libero per esprimere la propria natura e il proprio essere. Sempre di più la musica è vissuta come intrattenimento o peggio ancora come rappresentazione di qualcosa al di fuori del proprio essere. Musica come rappresentazione e non come essenza. Riportare la musica al suo più intimo e intangibile significato tramite la profondità di sè stessi deve essere la nuova strada e la nuova via da percorrere per un prossimo futuro. E’ compito di ogni artista con una visione più ampia far convergere le energie verso la realizzazione e la chiarificazione di questi fraintendimenti culturali, riportando la società stessa verso un’altra direzione e una nuova consapevolezza. Nelle società in crisi o in fase di cambiamento si trova sempre un humus culturale vivo e stimolante, a volte nascosto, in grado, anche se faticosamente, di accendere e illuminare la strada per l’espansione dell’arte del futuro.
Un disco colto capace di regalare, soprattutto ai palati più intransigenti, un grado di ricerca e raffinatezza stilistica esemplare.
 
 
 
  In recent years, Alessandro Giachero has developed one of the most unique musical process of synthesis and research about the practical piano and improvisation. Giachero is a superfine pianist who has worked for years playing in the European quartet of Anthony Braxton. He is also co-founder of the group T.R.E. (Tri Rational Eccentrico) together with the drummer Marco Zanoli and the bass player Stefano Risso (catalogue Abeat Abjz 037,043,063,088). Giachero, in this new work, develops an autonomous travel, as soloist, linked to the practice of improvisation as a choice determined by the desire to reach an increasingly broad freedom of expression, and the expression of a deeper self. Finding themselves within the improvisation is the most deep, natural and free to express their nature and their being. More often music is experienced as a game, as an entertainment or worse as a representation of something outside of oneself. Music as representation and not as an essence.
Bring the music to its most intimate and intangible meaning through the depth of themselves must be the new road and the new way ahead for the foreseeable future. It 's up to each artist with a broader vision to converge the energies to the creation and clarification of these cultural misunderstandings, bringing the society itself in a different direction and a new awareness.
During periods of crisis or in the process of changes, there is always a lively and stimulating cultural background, even if hidden, capable, although a lot of difficulty, to turn on and light the way for the expansion of the art of the future
 
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380