Home page
 


Links
Home page
 
C5 Abjz 562
Taleia
  Franco Finucci feat. Stefano Di Battista

   
Distributed by IRD
acquista on-line questo CD
 
With:
Roberto Desiderio : drums, percussions
Davide Cavuti : accordion on track 6
Stefano Di Battista : sax on tracks 2,4,6,7
Marco Di Battista : piano, keys
Franco Finucci : guitars
Gabriele Pesaresi : doublebass
 
 
 
  Taleia è il disco della maturità per Franco Finucci, chitarrista tra i più raffinati del panorama nazionale. Le composizioni originali del chitarrista si avvalgono di una scrittura singolare, dagli slanci improvvisativi spiazzanti e al contempo avvincenti. A supporto del leader si aggiunge lo straordinario talento del sassofonista Stefano Di Battista, portabandiera del jazz italiano nel mondo, il sostegno maturo e sempre efficace del pianoforte di Marco Di Battista, con cui il chitarrista condivide da tempo un percorso artistico di grande spessore creativo, e la ritmica esperta e solida formata da Gabriele Pesaresi, al contrabbasso e Roberto Desiderio, alla batteria.
La scrittura e il suono si misurano con le tante strade "inglobate" oggi dal jazz, come ad esempio i sapori sudamericani o i richiami cinematografici. La capacità di affrontare tanto la dimensione acustica - introspettiva, intimista e perché no, malinconica - e la concezione più esplosiva, sostenuta e tirata di brani "elettrici".
 
 
 
  Taleia is the recording session showing the maturity for Franco Finucci, one of the finest guitarists on the national scene. Original compositions, singular writing, compelling improvisational impulses . In support of the leader is the extraordinary talent of the saxophonist Stefano Di Battista, bearer of Italian jazz in the world, the effective support on the piano by Marco Di Battista, with whom the guitarist has long shared an artistic path of great creative depth, and the expert and solid rhythmic section formed by Gabriele Pesaresi, on the double bass and Roberto Desiderio on drums.
The writing and the sound are incorporating with the many roads of today by jazz, such as the South American flavors or the cinematic references. The ability to face both the acoustic dimension - introspective, intimist and why not, melancholic - and the most explosive, sustained and tense conception of "electric" pieces.
 
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380