Home page
 


Links
Home page
 
Abjz 057
Sunday Afternoon
  Andrea Dulbecco trio

   
Distributed by IRD
acquista on-line questo CD
 
With:
Stefano Bagnoli : drums
Andrea Dulbecco : vibraphone
Luca Gusella : marimba on tracks 4and 8
Marco Micheli : double bass
 
 
 
  Andrea Dulbecco viene considerato tra le più sferzanti personalità artistico/ musicali della scena jazz italiana e non degli ultimi anni e rappresenta una delle massime espressioni mondiali di uno degli strumenti più significativi della storia del jazz , il vibrafono . Diplomatosi al conservatorio Giuseppe Verdi di Milano vari anni orsono con il massimo dei voti si è presto guadagnato fama di vero grande talento . Le sue doti non comuni gli hanno permesso di essere ricercato per collaborazioni ed incisioni ai massimi livelli italiani ed internazionali: Rava , Fresu , Moroni , Favre, McCandless, Elgart solo per citarne alcuni.
Questo cd rappresenta l’esordio meditato a lungo come leader . Per farlo ha scelto tra due suoi storici compagni di viaggio con i condivide un affiatamento invidiabile .Il disco include molti brani originali che dimostrano la straordinaria caratura artistica come compositore .
Oltre ad una padronanza assoluta dello strumento Dulbecco si segnala per la grande versatilità, le straordinarie doti improvvisative, lo stile inconfondibile , sofisticato e accattivante al tempo stesso. Le sue improvvisazioni sono sempre originali ed espressione significativa di grande modernità di linguaggio e ricercatezza. Si distingue immediatamente all’interno di qualsiasi ensamble proprio per la forza della cifra stilistica e l’originalità del fraseggio sempre equilibrato e vibrante .
Questo cd rappresenta il suo debutto come leader ed lascia il segno anche come compositore di grande spessore.
 
 
 
  Andrea Dulbecco is considered one of the most significant musical people on the Italian and European jazz scene over the last few years and he actually represents a great international expression of one of the most important instruments of jazz history: the vibraphone. He graduated with honours from the “Giuseppe Verdi” conservatory of Milan and at once earned renown as a big talent. He was in great demand for his uncommon qualities, collaborating together with international artists such as E. Rava, P. Fresu, Dado Moroni, P. Favre, P. McCandless, B. Elgart and many others.
This recording represents his well-meditated discographic debut as a leader. To make it, he chose two musicians with whom he has a great musical feeling and understanding. This CD includes original songs showing his extraordinary artistic value as a composer, absolute control of the instrument, great versatility, improvising qualities and an incomparable elegant and catching style. His musical phrases are always well-balanced and at the same time deeply quivering.
 
   
Web development Dataexpert Art direction: Marina Barbensi ©2011 Abeat records
P.IVA 02453100121 - Via Pasubio, 6 - 21058 Solbaite Olona VA - Tel. +39 0331 376380